Andrea Marini

Nato a Firenze dove vive e lavora.

“Nel mio “costruire” ho sempre lavorato con forme non del tutto risolte nella loro configurazione ma colte in uno stato di crescita, di cambiamento quasi fossero organismi viventi. Per accentuare questo senso di trasformazione degli oggetti ricorro, in alcuni casi, all’uso di luci particolari (neon, lampadine, lampade di Wood) sentite come fonti d’energia che alimentano e favoriscono un “virtuale” cambiamento della forma. Queste forme al contempo seducenti e inquietanti invitano a riflettere se le mutazioni in corso siano il frutto della controversa logica di processi biologici sempre meno naturali o il naturale instaurarsi di una nuova realtà. L’uso del suono, ripreso dalla realtà e rielaborato al computer, nel creare una sorta di cortocircuito tra reale e immaginario mi serve, a volte, sia ad espandere la vitalità dell’opera nello spazio sia a stimolare un processo di empatia con un ambiente “altro”. Il mio intento è quello di creare un “universo” dove il confine tra una realtà contaminata, alterata e una realtà fantastica appare estremamente labile.”

Mostre personali recenti (selezione):
2004 Ibernauti, Libera Accademia di Belle Arti – Firenze
2003 Sradicato, Patrizia Pepe, Capalle, Firenze
2002 Effettoserra, Associazione Culturale “Grafio” – Prato
1998 In Nuce, Recalcati Arte Contemporanea, Torino



OVOVOIDI - 2003 resina, vetroresina, fotocopie, suono - cm 20x13x13
FISIONOMIE - 2001 materiali vari - cm 48 x 32 x 18 (ciascun elemento)
EFFETTOSERRA - 2002 vetroresina, cavetti d'acciaio, ferro, fogli in PVC, tessuto in fibra di vetro, neon, cavetti ed accessori elettrici, suono - cm 400 x 1100 x 400
Interno 2006 vetroresina, resina, vetro, ferro, legno, terracotta, tempera, acrilico- cm 220x110x50

Mostre collettive recenti (selezione):
2006 Arte in transito, Tracce fuoricentro city, Livorno
2006 Boart Colectiva Artistas Italianos, Magatzemsd’artvalencia Galeria, Valencia
2001 Tracce fuori centro: Gilberto Zorio e Andrea Marini, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato e Quartiere 4 di Firenze, Villa Vogel, Firenze.
2000 Contro la pena di Morte, Fortezza da basso, Firenze< Contatto:
www.andreamarini.it
info@andreamarini.it